Butare

Categoria Storia

Nella parte meridionale del Paese, qui si visita il Murambi Genocide Memorial Center, dove viene rievocato il terribile genocidio del 1994, quando venne ucciso tra mezzo milione e un milione di persone, prevalentemente di etnia tutsi (meglio moti come watussi). Il centro è da un lato molto istruttivo per la comprensione di ciò che accadde, ma non è assolutamente adatto ai più piccoli. Il Museo Nazionale, donato al Paese dal re Baldovino del Belgio, ospita reperti archeologici ed etnografici.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE