Khartoum

Categoria Città Categoria Archeologia Categoria Storia Categoria Natura

La capitale sudanese sorge strategicamente nel punto in cui si uniscono il Nilo Bianco e il Nilo Azzurro, i due tributari del lungo fiume egiziano; questa sua posizione l’ha sempre reso un nodo commerciale di estrema importanza nel continente africano. Colpisce la regolarità della sua urbanistica, con molte strade alberate. Qui si visitano il Museo Nazionale, la Moschea di Re Farouq, l’isola di Um Doum, il mercato di Omdurman e la Casa Museo di Khalifah, in un tipico edificio in fango e mattoni

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE