Abu Simbel

Categoria Archeologia Categoria Unsesco

Isolato lungo la riva occidentale del Nilo a pochi chilometri dal confine con il Sudan, Abu Simbel è uno dei luoghi maggiormente evocativi dell’Egitto. Il Tempio di Ramses II e il Tempio di Hathor e Nefertari sono ricavati dal fianco della montagna e presentano un ingresso presidiato da enormi statue alte fino a 20 metri. Il sito fu salvato dalla creazione della diga di Assuan negli anni Sessanta: tagliati, numerati e smontati, i blocchi di pietra furono ricomposti 65 metri più in alto.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE