Rabat

Categoria Città Categoria Archeologia Categoria Natura Categoria Unsesco

Il “giardino di Allah” è la capitale del Paese: deve il suo nome ai numerosi giardini pubblici. La sua grande moschea, iniziata nel XII secolo, avrebbe dovuto diventare la più grande del mondo; crollò durante il violento terremoto del 1755 che rase al suolo Lisbona. Rimane la torre del minareto, vicina al Mausoleo di Mohammed V. Nei pressi del fiume Bou Regreg è il sito archeologico di Chellah, fondato dai fenici e utilizzato anche in età romana: i reperti sono esposti nel Museo Archeologico.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE