Stazione Chhatrapati Shivaji

Categoria Città Categoria Storia Categoria Arte Categoria Unsesco

Inserita nel 2004 tra i Patrimoni Unesco (l’unica stazione ferroviaria a entrare nel novero), si trova in uno degli edifici storici della città, costruito nel 1888 in stile neogotico e vittoriano, con esempi dell’abilità artigianale indiana, che si mostra con ringhiere in ferro battuto e parti in legno finemente intagliato. Fino al 1996 l’enorme edificio prendeva il nome della grande regina Vittoria: da quell’anno i nazionalisti ottennero che venisse intitolata a un sovrano indiano seicentesco.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE