Vardzia

Categoria Archeologia Categoria Storia

Straordinario monastero rupestre scavato lungo i fianchi del monte Erusheli. Costruito verso la fine del XII secolo per sfuggire alle scorrerie dei Mongoli, consta di seimila ambienti disposti su dodici livelli. Straordinari erano il sistema di cunicoli che si diramavano nel ventre del monte e quello di irrigazione verso le coltivazioni a terrazze. Alla fine del Trecento un violento terremoto distrusse il complesso; dopo una parziale ricostruzione venne saccheggiato nel XVI secolo dai Persiani.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE