Yazd

Categoria Città Categoria Storia Categoria Arte

Citata nel “Milione” di Marco Polo, come città interamente cinta da mura e sorta come punto di ristoro per le carovane di passaggio nell’altopiano desertico. La caratteristica di Yazd sono le torrette che svettano sulle case private, le quali presentano ampie fenditure realizzate per aerare i locali interni. Eccelle nella produzione della seta. A quindici chilometri da Yazd, la Torre del silenzio è una struttura zoroastriana, sulla quale i cadaveri erano esposti e fatti mangiare dagli uccelli.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE