Moschea Blu

Categoria Città Categoria Arte Categoria luoghi di culto

Costruita all'inizio del XVII secolo, prende il nome dalle maioliche turchesi e azzurre (realizzate a mano) che ne ricoprono le pareti interne e raffigurano motivi floreali e vegetali. È riconoscibile per i suoi sei alti minareti e per il grande cortile porticato con al centro la fontana esagonale per le abluzioni. La cupola centrale presenta ventotto vetrate che permettono alla luce solare di penetrare all'interno. Le pareti dell'ambiente centrale sono decorati con alcuni versetti del Corano.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE