Parco Nazionale di Bokor

Categoria Storia Categoria Natura

L'area protetta si estende sui Monti Damrei, letteralmente "Montagne dell'Elefante", piovosi e verdeggianti lungo il versante ovest (verso il mare), più aridi su quello est. All'interno è una stazione climatica realizzata dai francesi negli anni Venti del secolo scorso come luogo di villeggiatura per i funzionari residenti a Phnom Penh (era attivo anche un casinò) e abbandonata dal 1970, occupata poi dai khmer rossi. Dal 2008 si lavora per portare alla creazione di un comprensorio turistico.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE