Puerto Galera (Mindoro)

L'isola di Mindoro funge da ideale collegamento tra l'area di Manila (Luzon) a nord e l'arcipelago delle Visayas a sud. È una popolare destinazione turistica soprattutto per gli abitanti di Manila, data la vicinanza alla capitale filippina, ma riscuote successo anche tra i sub per la presenza di splendidi fondali nella zona nord.

L'area di maggior interesse turistico è concentrata attorno a Puerto Galera. A ovest di questa zona si possono visitare le Talipanan Falls e un villaggio abitato dai mangyan, la prima popolazione insediatasi a Mindoro. Dal villaggio è possibile compiere escursioni al monte Talipanan e al monte Malasimbo. Andando verso est si trovano la spiagge migliori della zona, quella di Aninuan e la White Beach. Una decina di chilometri più a est, invece, si entra nella baia di Puerto Galera che offre magnifiche vedute dall'alto e ottimi siti per le immersioni nella zona di Sabang. Ultima tra le attrazioni sono le Tamaraw Falls, sulla strada per San Teodoro.

A Sud, facendo base sull'hub dei trasporti di Calapan, si può intraprendere la difficile scalata al monte Halcon (2582 metri) della durata di quattro giorni, che ne fa la vetta più impegnativa delle Filippine. Il resto della costa orientale è un susseguirsi di spiagge discrete inframezzate da due porti strategici come Roxas e Bulalacao da dove partono anche i traghetti per Palawan.  L'impervia catena delle High Rolling Mountains impedisce qualsiasi collegamento con la parte occidentale a parte la strada a sud che porta a San José. La costa occidentale è molto più accidentata e meno frequentata di quella orientale. Il maggior richiamo è dato dalla visita del Mt Iglit-Baco National Park, dove con un po' di fortuna si riesce ad avvistare il raro e timido tamarù, il bufalo di Mindoro i cui esemplari dopo un periodo difficile sono di nuovo in crescita. L'ultima attrazione di Mindoro, ma forse una delle principali, si trova al largo della costa occidentale, ed è l'Apo Reef National Park. Per raggiungere il secondo miglior sito di immersioni delle Filippine dopo Tubbataha si parte da Sablayan; all'interno del Parco Nazionale la vita marina è ricchissima soprattutto per la presenza di diversi tipi di squali. È possibile anche avvistare svariate specie di tartarughe e uccelli tra cui il raro piccione delle Nicobare.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE