Kaohsiung

Seconda città di Taiwan per popolazione, Kaohsiung ne è motore economico e porto principale. È collegata a Taipei dall'efficiente ferrovia ad alta velocità e vanta anche esempi di architettura contemporanea come la cupola della stazione metropolitana di Formosa Boulevard. Negli anni Kaohsiung si è infatti trasformata da grigia città industriale a vivace centro artistico e culturale.

A dominare la città di Kaohsiung è il monte Shushan all'interno del cui parco si trovano il tempio Yuanheng e il santuario dei martiri. Scendendo verso il porto si visita invece l'ex consolato britannico, ubicato su una ripida collina, che rappresenta una delle più antiche architetture coloniali a Taiwan. Un altro bel palazzo ospita invece il Museo di Storia di Kaohsiung, lungo il caratteristico Fiume dell'Amore. Quartiere vivace è quello sorto in prossimità del porto di Kaohsiung con piste ciclabili, caffè e giardini. Per concludere con una vista dall'alto si può salire sulla Tuntex Sky Tower che con i suoi 348 metri era il grattacielo più alto di Taiwan prima della costruzione, nel 2004, del Taipei 101 nella capitale.

A poca distanza da Kaoshiung si trovano due bei luoghi che valgono una visita. A sud del porto l'isola di Cijin vanta il tempio Tianhou, il faro Cijin con i suoi giardini, i resti della fortezza Cihou e l'esotica spiaggia Cijin, dalla sabbia nera. A nord della città, vicino alla stazione della ferrovia ad alta velocità di Zuoying, si estende il Lago dei Loti, luogo popolare già dai tempi della dinastia Qing. Qui si possono trovare venti templi, tra i quali spiccano le pagode del Drago e della Tigre precedute da un ponte zig-zag a nove angoli.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE