Kutna Hora

Categoria Città Categoria Arte Categoria Unsesco

Nella Boemia centrale, tra il Trecento e il Quattrocento questo fu un centro ricco e importante, grazie allo sfruttamento delle miniere d'argento della regione, e fu la sede della corona e della zecca reale. La cattedrale cittadina è dedicata proprio a Santa Barbara, la protettrice dei minatori: all'interno sono le cappelle di quelle che erano le famiglie più ricche della città. Un po' macabro è l'Ossario di Sedlec, all'interno di un monastero e1traurbano, decorato con migliaia di ossa umane.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE