Josefov

Categoria Città Categoria Storia Categoria Arte

Il quartiere di Josefov prende il toponimo dall'imperatore Giuseppe II, il quale nel 1781 abolì le leggi contro gli ebrei. Il luogo più fascinoso di Praga permette di girovagare tra stradine e botteghe e di visitare un posto fuori dal tempo: il cimitero ebraico. Questo rimase in funzione per tre secoli (nel Nuovo Cimitero è la tomba di Franz Kafka) con un gran numero di lapidi, molto vicine tra loro. Il quartiere è ricco di sinagoghe, tre sono attive: la Staronova, la Visoka e la Jaruzalemka.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE