Kecskemet

Categoria Storia Categoria Arte

Uno dei centri più folkloristici del Paese deve la propria fama a elementi molto eterogenei tra di loro. Pur superando di poco i centomila abitanti, Kecskemet vanta un buon numero di musei, come quello di Arte Popolare e quello dell’Arte Naif, molto sviluppata in Ungheria. Oltre alle coltivazioni agricole, l'economia locale si basa sulla palinka, un distillato di albicocche e prugne. Il centro cittadino è interessante per la commistione tra l'architettura Art Nouveau e quella barocca.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE