Parco Nazionale di Hortobagy

Categoria Storia Categoria Natura

Quest'area protetta, istituita nel 1973, tutela una delle più vaste praterie del continente europeo, compresa tra il corso del Danubio e la catena dei Carpazi. La parte occidentale presenta vaste coltivazioni agricole di patate, frumento e segale. La parte orientale ospitava la mitica "puszta", la steppa ungherese dove pascolavano le mandrie e correvano i cavalli bradi e che nell'Ottocento fu un simbolo del Romanticismo europeo. Oggi anche quest'area è stata in parte riconvertita a uso agricolo.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE