Fuerteventura

Categoria Mare Categoria Archeologia Categoria Storia Categoria Natura

Nella parte orientale dell’arcipelago, quest’isola subtropicale è piuttosto arida e quindi non molto popolata. Da visitare Playa del Matorral, una distesa di sabbia bianca lunga dodici chilometri. Tindaya è invece una montagna sacra (chiamata infatti la "Montaña Sagrada"), che ospita numerose vestigia aborigene che ne testimoniano l'importanza. Il primo centro abitato dei colonizzatori spagnoli fu Betancuria: si visitano i resti del monastero francescano originale e il Museo de Arte Sacra.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE