Napoli Sotterranea

Categoria Archeologia Categoria Storia

Il sottosuolo tufaceo della città partenopea è percorso da una serie di cunicoli che si aprono in corrispondenza di ambienti di periodo greco e romano; tra questi, le cave di tufo utilizzate per estrarre il materiale con il quale venne costruita Neapolis. Alcune di queste cavità ci permettono di seguire la storia della città, come la Grotta degli Sportiglioni (ovvero, i pipistrelli che ne avevano fatto la propria casa), utilizzata come ossario per le vittime della terribile peste del 1656.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE