Palazzo Te

Edificio monumentale realizzato nel XVI sotto i Gonzaga su una piccola isola che sorgeva su una zona paludosa. Il palazzo divenne un luogo di svago e di riposo secondo quelli che erano i canoni classici e rinascimentali. A pianta quadrata con una grande cortile centrale con un ingresso su ciascun lato, secondo quelli che erano i dettami della domus romana secondo Vitruvio, il palazzo è piuttosto basso, con un solo piano. La struttura comprende il cosiddetto "angolo segreto", un piccolo appartamento con un giardino interno e una grotta decorata con conchiglie e utilizzata con bagno. All'interno del Museo Civico, infine, sono esposti materiali legati ai Gonzaga di Mantova, una collezione egizia, una collezione privata di quadri e una collezione mesopotamica.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE