Stresa

Lungo le sponde piemontesi del lago, Stresa si estende su un territorio molto vario, in parte montano, in parte costiero, in parte in parte su isole. Il punto più elevato è quindi il Mottarone, la cui vetta tocca i 1.492 metri: questa stazione sciistica salì agli onori della cronaca alla fine dell'Ottocento, quando divenne una località frequentata da molti membri della famiglia reale. Verso la fine del secolo scorso inizio una le ta decadenza a scapito della vicina Macugnaga. Il Mottarone è stato sovente arrivo in salita di tappe del Giro d'Italia. Sulle pendici del monte si visita il Giardino Botanico Alpinia. Si trovano all'interno del territorio di Stresa tre delle quattro isole Borromee che punteggiano il Lago Maggiore: parliamo dell'Isola Madre, con il bellissimo giardino all'inglese digradante sullo specchio d'acqua, dell'Isola Bella, dove si svolgono al cune vocende nel romanzo "Piccolo Mondo Antico" e dobe si svplse un'importante conferenza tra capi di stato nel 1935, e dell'Isola dei Pescatori, l'unica delle tre a essere stabilmente abitata.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE