Santuario della Consolata

Categoria Storia Categoria Arte Categoria Bambini Categoria luoghi di culto

Capolavoro del barocco piemontese, al quale hanno lavorato architetti quali Guarino Guarini e Filippo Juvarra, nonché il luogo di culto più amato dai Torinesi. L'edificio, dedicato a Maria Consolatrice, si affaccia sulla Piazzetta della Consolata e presenta una pianta molto variegata, con un pronao neoclassico, uno spazio centrale di forma ellittica e una navata centrale a pianta esagonale. Il ricco altare maggiore è dominato da un immagine della Vergine, datata al XV secolo. Le pareti interne sono ricche di ex-voto, quadretti naif di ringraziamento per miracoli, guarigioni o grazie ricevute lasciati dai fedeli nel corso dell’ultimo secolo.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE