Bolzano

Categoria Archeologia Categoria Arte Categoria Natura

Il capoluogo dell’Alto Adige è al centro di un'ampia conca alla confluenza dei fiumi Isarco e Adige: ciò la rende una delle città italiane con le estati più calde. Nel Museo Archeologico dell'Alto Adige è conservato Oetzi, la "Mummia del Similaun": questo essere umano, rinvenuto nel 1991 sulle Alpi Venoste, visse nel IV millennio a.C. ed è un reperto antropologico straordinario. Bolzano e il territorio circostante sono punteggiati da una quantità incredibile di castelli e di punti fortificati.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE