Arrowtown

Categoria Storia

Arrowtown si trova a 20 chilometri dalla rinomata Queenstown, nella parte meridionale dell'isola del sud. Arrowtown è da visitare perché rappresenta un'importante testimonianza della corsa all'oro del diciannovesimo secolo.

Arrowtown fu fondata nel 1862 quando si scoprì l'esistenza dell'oro nel vicino fiume Arrow. Arrivarono molti cercatori d'oro dalla Nuova Zelanda ma anche dalla Cina e si insediarono fino all'esaurimento dei filoni di facile estrazione prima della fine del secolo. Abbandonata, Arrowtown riuscì a sfuggire anche alla modernizzazione, il che le ha permesso di conservare 70 edifici dell'epoca. Ad Arrowtown sono da vedere: il centro storico con i suoi antichi edifici concentrati soprattutto in Buckingham Street e oggi sede di cafe, gallerie d'arte e negozi di souvenir; il Lake District Museum che offre uno spaccato della vita al tempo della febbre dell'oro; l'insediamento cinese che attraverso un percorso fisico e mentale vuole rappresentare le condizioni del flusso migratorio della seconda metà dell'Ottocento (cii sono pannelli illustrativi e anche alcune case rimaste intatte da allora). Un paio di brevi passeggiate (da 20 e 60 minuti) immersi nella natura lungo il fiume Arrow possono concludere la visita.

Per godere di una visita più tranquilla il consiglio è di passare qui la notte. I turisti tendono infatti a dormire a Queenstown, venendo ad Arrowtown solo per una breve escursione: la mattina e la sera sono dunque i momenti migliori.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE