Otago Peninsula

La Penisola di Otago si trova a pochi chilometri da Dunedin, sulla costa est dell'isola del Sud. Poco lontano da Dunedin si può scoprire una natura selvaggia a contatto con leoni marini, pinguini e albatri reali.

La penisola di Otago costituisce un'ideale escursione in giornata da Dunedin. La strada che percorre la parte nord consente di ammirare alcune baie e di visitare un paio di attrazioni: il Glenfalloch Woodland Garden e la Fletcher House, villa edoardiana del 1909 finemente ristrutturata. Passato l'unico centro abitato di una certa importanza, Portobello, al capo settentrionale, Taiaroa Head, si accede invece al Royal Albatross Center dove si può vedere l'unica colonia di albatri reali del mondo sulla terraferma. Sulla vicina Pilots Beach, poco prima del tramonto, si possono avvistare i pinguini. La costa meridionale offre una serie di strade sterrate e camminate che portano ad alcune magnifiche spiagge, tra cui la Allans Beach e la Sandfly Beach dove si possono vedere i leoni marini. In uno dei punti più alti della penisola sorge, isolato, il Larnach Castle, l'unico castello di tutta la Nuova Zelanda con la sua architettura, i suoi giardini di livello internazionale e le sue viste mozzafiato.

La penisola di Otago è facilmente visitabile solo se si dispone di un mezzo proprio.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE